L’umidità è uno dei problemi più frequenti all’interno delle case, a tutti è successo almeno una volta nella vita di aver visto quella macchia nera espandersi in un angolo o, nei casi peggiori, su un’intera parete. Quando succede, anche se non si è esperti del fai-da-te bisogna ingegnarsi subito per risolvere il problema, perché l’umidità è un nemico insidioso per la nostra salute e va subito sconfitto. Non tutti, però, sanno come muoversi in questi casi: questo articolo ti spiegherà passo passo come fare a togliere umidità dalla parete senza per forza chiamare un imbianchino.

Quella che stiamo per proporti è un rimedio casalinga, una guida chiara e precisa: la prima cosa da fare è togliere il superfluo dalla zona umida con una scopa o uno straccio vecchio, in modo da far cadere i residui; successivamente preparare  in un secchio una soluzione con 2 litri d’acqua e 1 e 1/2 bicchiere di varechina, con la quale andrete a smacchiare la zona umida sulla vostra parete (bisogna strofinare vigorosamente). Non bisogna mai dimenticare che il fai-da-te, soprattutto quando si parla di intonaco, ha bisogno dei suoi tempi: in questo caso, dopo aver lavato la macchia umida con la varechina, bisogna lasciar asciugare anche 48-72 ore.

Sicuramente, trascorsi tre giorni, noterete un alone giallognolo, quindi è necessario andare di pittura, affinché il lavoro sia praticamente perfetto. Consigliamo di scegliere quella lavabile, perché più pratica, ma c’è anche chi, abitando in una zona particolarmente umida, è costretto ogni anno a fronteggiare i problemi di umidità in casa e quindi preferisce soluzioni “più economiche”, come la tempera per interni, che sconsigliamo o che limiteremmo al massimo ai soffitti (è più coprente, ha una grana più sabbiosa).

Questi rimedi sono palliativi, che non risolvono il problema, il quale generalmente è all’esterno, quindi nel cappotto esterno degli edifici. Certo, la spesa è decisamente superiore ad una pittata in casa, ma volete metterne quanto ci guadagnate in salute, tempo e fatica? Il fai-da-te è comodo, di questi tempi persino indispensabile, ma ci sono cose sulle quali solo un esperto del settore può intervenire risolvendo il problema a monte.